Iscrizione alla Newsletter
Cerca



Associazione - Mission
Statuto - Consiglio Direttivo

La Storia
I Musei
Scuola e Ricerca
Aziende e Artigiani
Istituzione del marchio
Legislazione
Provvedimenti Attuativi
Disciplinari dei Comuni
Forum
Link Network
Link ai Comuni Ceramici
Ultime News
Archivio
Newsletter
Mostre
Concorsi
Corsi
Archivio

powered by MagNews



CeramicaMuseoArtigiani
Lodi
Oasi di natura e cultura, situata vicino al capoluogo lombardo, è una fiorente città d'arte.

In seguito alla seconda distruzione ad opera dei milanesi dell'antico centro romano di "Laus pompeia", Federico I il Barbarossa, il 3 Agosto 1158, fonda "Laus Nova" in un luogo strategicamente più sicuro a pochi chilometri dal centro originario. Lodi sorge così su di un lieve rialzo (il colle Eghezzone) lungo il fiume Adda, strada fluviale ampiamente utilizzata in antico per il trasporto mercantile. La città sviluppa, accanto alle agricole, attitudini commerciali anche grazie alla vicinanza della via Emilia che collega il nord Italia a Roma. Dotata dal Barbarossa di ampi poteri organizzativi e di privilegi fiscali nella gestione dei traffici, Lodi cresce nella rivalità con Milano. All'inizio dei XIV secolo, tra alterne vicende, soccombe alla signoria viscontea.

Si ricordano eventi storici importanti come la "Pace di Lodi" firmata il 9 aprile 1454 nel castello di Porta Regale, residenza lodigiana di Francesco Sforza e la "Battaglia al ponte di Lodi" del 10 maggio 1796, quando il giovane Napoleone Bonaparte mostrò la sua abilità di stratega sconfiggendo l'esercito austriaco.

Piazza della Vittoria, già piazza Maggiore (dalla "platea maior” d'età comunale), ampio quadrangolo dai lati porticati, è il cuore pulsante della vita cittadina. La quinta scenografica del Duomo la completa con la facciata romanica rivisitata in varie epoche con aggiunte e modifiche- il protiro romanico, recentemente restaurato, si inserisce nella tradizione dei protiri lombardo emiliani. Sulla piazza insistono le vie del centro dove sono situati alcuni dei più importanti monumenti cittadini- la chiesa gotica di Sant'Agnese, in via Marsala; l'Incoronata, nell'opposta via omonima, elegante tempio rinascimentale, tutto ornato all'interno secondo un preciso programma decorativo (pale del Bergognone, dei Piazza, affreschi del Legnanino)- in corso Vittorio Emanuele II, palazzo Barni barocco e, all'angolo con la piazza, palazzo Vistarini-. quasi una fortificazione dei XIV secolo. In corso Umberto I la chiesa rococò di San Filippo dall'interno affrescato in armonia stilistica con l'architettura, a fianco il complesso conventuale dei Filippini ora sede della biblioteca e del museo comunali. Tra i numerosi monumenti che arricchiscono la città: San Francesco, chiesa gotico-lombarda nella piazza omonima con facciata in cotto ornata da bifore a vento e all'interno affreschi medievali dal romanico al gotico cortese; sulla stessa piazza l'ospedale vecchio del XV secolo. San Lorenzo chiesa romanica del XII-XIII sec. in cotto, si affaccia sulla piazzetta omonima lungo via Garibaldi; all'interno splendida abside rinascimentale recentemente restaurata (affreschi: C. Piazza e Romanino), si segnalano inoltre i palazzi Mozzanica (XV sec.) e Modegnani (XVIII sec.) in via XX settembre.

S.Bassiano, 19 gennaio: Festa del Patrono - cerimonia religiosa in Cattedrale, offerta dei ceri e dei prodotti tipici della nostra terra. A cura della Pro Loco distribuzione gratuita in piazza Broletto del tipico piatto lodigiano la "busèca" (trippa). Consegna delle benemerenze civiche e del "Fanfullino della riconoscenza".
Antica fiera di S. Lucia dall’8 al 12 dicembre: in piazza della Vittoria bancarelle e giochi per bimbi.
Sfilata carrozze d’epoca: 3 domenica di settembre.
Palio dei Rioni: gara tra i rioni della città, in più prove per la conquista del "Baston de San Basan". Si conclude in Piazza Maggiore la domenica di ottobre con una parata in costume e la corsa dei cavalli di ferro spinti a mano.
Rassegna gastronomica del Lodigiano: mese di ottobre.

Per informazioni:

Assessorato alla cultura
Assessorato allo sviluppo economico
Piazza Mercato 5
26900 LODI
Tel.: 0371-4091
Fax: 0371-409448

www.comune.lodi.it



[Albisola Superiore] [Albissola Marina] [Ariano Irpino] [Ascoli Piceno] [Assemini] [Bassano del Grappa] [Burgio] [Caltagirone] [Castellamonte] [Castelli] [Cava dei Tirreni] [Cerreto Sannita] [Civita Castellana] [Deruta] [Este] [Faenza] [Grottaglie] [Gualdo Tadino] [Gubbio] [Impruneta] [Laterza] [Lodi] [Mondovì] [Montelupo Fiorentino] [Nove] [Oristano] [Orvieto] [San Lorenzello] [Santo Stefano di Camastra] [Sciacca] [Sesto Fiorentino] [Squillace] [Urbania] [Vietri sul Mare]
Amministrazione Trasparente

Associazione Italiana Città della Ceramica - AiCC 
Piazza del Popolo 31 - 48018 FAENZA - RA
Tel. +39 0546 691307 - 691306 Fax +39 0546 691283 
e-mail:
aicc@ceramics-online.it - sito web: www.ceramics-online.it
Codice Fiscale: 90017530396 - Marchio Comunitario 004455192 reg. 20.07.2006