Iscrizione alla Newsletter
Cerca



Associazione - Mission
Statuto - Consiglio Direttivo

La Storia
I Musei
Scuola e Ricerca
Aziende e Artigiani
Istituzione del marchio
Legislazione
Provvedimenti Attuativi
Disciplinari dei Comuni
Forum
Link Network
Link ai Comuni Ceramici
Ultime News
Archivio
Newsletter
Mostre
Concorsi
Corsi
Archivio

powered by MagNews



CeramicaScuola e RicercaMuseoArtigiani
Faenza
Faenza città d'arte da scoprire.

Faenza, di origine romana, è una splendida città d'arte la cui fama brillava già nel periodo rinascimentale per la produzione di oggetti in ceramica, di squisita fattura, esportati in molti paesi Europei.
Il toponimo è diventato sinonimo di ceramica (maiolica) in molte lingue, tra cui il francese (faiance) e l'inglese (faience).

La città fiorì notevolmente a partire dalla seconda metà del secolo d.C., per la sua vocazione agricola e lo sviluppo di attività industriali quali la produzione d'uso di ceramica (laterizi) e tessili in lino. Dopo un periodo di decadenza che dal II secolo si protrasse fino al primo Medioevo, ritrovò prosperità a partire dal VIII secolo.
Intorno al Mille, con il governo dei Vescovi, e successivamente nell'età comunale , visse un lungo momento di ricchezza ed espansione edilizia che avrebbe raggiunto il culmine nell'età della signoria dei Manfredi. Con il governo di Carlo Manfredi, nella seconda metà del XV secolo, venne infatti realizzato il piano di rinnovamento urbanistico del centro cittadino. Dopo un breve dominio veneziano, Faenza entrò a far parte dello Stato della Chiesa fino al 1767. Il volto attuale della città si è dunque formato in questo lungo arco di evoluzione storica, arricchendosi nel tempo di architetture di grande pregio, con una forte caratterizzazione rinascimentale e neoclassica.

Le Manifestazioni internazionali che Faenza ospita sono davvero numerose e comprendono quelle sulla ceramica d'arte contemporanea e antica. Queste richiamano a Faenza artisti, collezionisti, amatori della maiolica da tutto il mondo.
Il palio del Niballo, spettacolare torneo tra cinque cavalieri dei rioni cittadini, rievoca nel mese di giugno, i fasti e le lotte della Faenza dell'epoca dei Manfredi.
La cento chilometri Firenze - Faenza, infine è una gara gran fondo estremamente coinvolgente, che si disputa nell'ultimo fine settimana di maggio, a cui partecipano atleti di tutte le nazionalità.

Per informazioni:

Comune di Faenza
Dott. Giuseppe Olmeti
Tel. 0039 0546 691307
Fax. 0039 0546 691283

IAT Municipio
Voltone della Molinella 2
Tel 0039 0546 25231
Fax 0039 0546 25231

www.comune.faenza.ra.it



[Albisola Superiore] [Albissola Marina] [Ariano Irpino] [Ascoli Piceno] [Assemini] [Bassano del Grappa] [Burgio] [Caltagirone] [Castellamonte] [Castelli] [Cava dei Tirreni] [Cerreto Sannita] [Civita Castellana] [Deruta] [Este] [Faenza] [Grottaglie] [Gualdo Tadino] [Gubbio] [Impruneta] [Laterza] [Lodi] [Mondovì] [Montelupo Fiorentino] [Nove] [Oristano] [Orvieto] [San Lorenzello] [Santo Stefano di Camastra] [Sciacca] [Sesto Fiorentino] [Squillace] [Urbania] [Vietri sul Mare]
Amministrazione Trasparente

Associazione Italiana Città della Ceramica - AiCC 
Piazza del Popolo 31 - 48018 FAENZA - RA
Tel. +39 0546 691307 - 691306 Fax +39 0546 691283 
e-mail:
aicc@ceramics-online.it - sito web: www.ceramics-online.it
Codice Fiscale: 90017530396 - Marchio Comunitario 004455192 reg. 20.07.2006